Turchia contro tutti: a processo per terrorismo un reporter tedesco 0

Erdogan3

Germania-Turchia, alta tensione. Berlino: "Pronti a misure contro Ankara"

Lo ha lasciato intenere la cancelliera, Angela Merkel, dopo le nuove accuse alla Germania da parte del presidente turco Recep Erdogan.

A fare le spese delle tensioni sempre più aspre questa volta è il giornalista turco-tedesco Deniz Yucel, arrestato lo scorso 27 febbraio in Turchia con l'accusa di "propaganda a sostegno di una organizzazione terrorista" (il Pkk, Partito dei lavoratori del Curdistan) e "incitamento alla violenza pubblica".

La Turchia, quindi, continua ad avere problemi con altri paesi, come l'Olanda e la Danimarca. Quello che ha contribuito a indispettire Ankara è stato anche il fatto che i curdi, presenti in Germania hanno potuto invece celebrare il Newroz, il loro capodanno.

Le autorità tedesche hanno spiegato che le bandiere non erano autorizzate e che non si è intervenuti per non provocare incidenti, ma ai turchi non è bastato.

Ma il fronte della tensione tra la Turchia e l'Europa: il ministro degli Esteri danese Anders Samuelsen ha reso noto di aver convocato l'ambasciatore turco per chiedere spiegazioni su presunte minacce nei confronti di alcuni cittadini con doppia cittadinanza. "La Germania ha messo il suo nome in nuovo scandalo", ha detto il portavoce presidenziale turco Ibrahim Kalin, ribadendo la tesi che il Pkk è un "gruppo terrorista separatista". Il corteo, dove sono state sventolate bandiere del Pkk, ha sfilato per dire "no" al referendum costituzionale del prossimo 16 aprile. Ieri il capo dell'agenzia d'intelligence tedesca Bnd ha dichiarato in un'intervista a Der Spiegel che Ankara non è riuscita a provare che Gulen abbia orchestrato il golpe.

La Germania potrebbe mettere al bando tutte le iniziative organizzate dalla Turchia sul suolo tedesco che riguardano il referendum costituzionale turco. Il ministro degli esteri tedesco: "Erdogan ha passato il segno".

Nel bene o nel male, Berlino e Ankara mantengono legami inestricabili. Erdogan ha accusato la Germania di sostenere il terrorismo quando quest'ultima ha lasciato intendere che non avrebbe in alcun modo estradato dei sospetti criminali reclamati dalla giustizia turca.

Altre Notizie